Intesa tra il Miur e la Cei del 26 maggio 2004

Obiettivi specifici di apprendimento per l'insegnamento della Religione cattolica nella scuola secondaria di primo grado
 

IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

E

IL PRESIDENTE DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA


In attuazione di quanto stabilito dall'Accordo di revisione del Concordato lateranense tra la Santa Sede e la Repubblica Italiana del 18 febbraio 1984 (Cfr. art. 9, comma 2 e Protocollo addizionale, punto 5, lettera b, n. 1) e della successiva Intesa tra la Cei e il Mpi, ora Miur, per l'Irc nelle scuole pubbliche, firmata il 14 dicembre 1985;
Attesa la necessità di adeguare il "Programma di insegnamento della Religione cattolica nella scuola media", sottoscritto dalle Parti il 21 luglio 1987, alla luce delle Indicazioni contenute nella legge 28 marzo 2003, n. 53, individuando gli "Obiettivi specifici di apprendimento" propri dell'Irc, nell'ambito delle "Indicazioni nazionali" per i Piani personalizzati delle attività educative;

CONVENGONO CON LA PRESENTE INTESA


di adottare per l'Irc nella scuola secondaria di primo grado, gli allegati obiettivi specifici di apprendimento, che saranno inseriti nelle "Indicazioni nazionali per i Piani personalizzati delle attività educative nella scuola secondaria di primo grado".
 

Roma, 26 maggio 2004

IL PRESIDENTE DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
Camillo Card. Ruini
IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA
Letizia Moratti
RELIGIONE CATTOLICA
Obiettivi specifici di apprendimento
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
CLASSE I e II
Conoscenze
Abilità
Ricerca umana e rivelazione di Dio nella storia: il Cristianesimo a confronto con l'Ebraismo e le altre religioni 
Il libro della Bibbia, documento storico-culturale e parola di Dio 
L'identità storica di Gesù e il riconoscimento di lui come Figlio di Dio fatto uomo, Salvatore del mondo
La preghiera al Padre nella vita di Gesù e nell'esperienza dei suoi discepoli 
La persona e la vita di Gesù nell'arte e nella cultura in Italia e in Europa, nell'epoca medievale e moderna 
L'opera di Gesù, la sua morte e risurrezione e la missione della Chiesa nel mondo: l'annuncio della Parola, la liturgia e la testimonianza della carità 
I sacramenti, incontro con Cristo nella Chiesa, fonte di vita nuova 
La Chiesa, generata dallo Spirito Santo, realtà universale e locale, comunità di fratelli, edificata da carismi e ministeri
Evidenziare gli elementi specifici della dottrina, del culto e dell'etica delle altre religioni, in particolare dell'Ebraismo e dell'Islam 
Ricostruire le tappe della storia di Israele e della prima comunità cristiana e la composizione della Bibbia 
Individuare il messaggio centrale di alcuni testi biblici, utilizzando informazioni storico-letterarie e seguendo metodi diversi di lettura 
Identificare i tratti fondamentali della figura di Gesù nei Vangeli sinottici, confrontandoli con i dati della ricerca storica 
Riconoscere le caratteristiche della salvezza attuata da Gesù in rapporto ai bisogni e alle attese dell'uomo, con riferimento particolare alle lettere di Paolo 
Documentare come le parole e le opere di Gesù abbiano ispirato scelte di vita fraterna, di carità e di riconciliazione nella storia dell'Europa e del mondo 
Individuare lo specifico della preghiera cristiana e le sue diverse forme 
Riconoscere vari modi di interpretare la vita di Gesù, di Maria e dei Santi nella letteratura e nell'arte 
Cogliere gli aspetti costitutivi e i significati della celebrazione dei sacramenti 
Individuare caratteristiche e responsabilità di ministeri, stati di vita e istituzioni ecclesiali 
Individuare gli elementi e i significati dello spazio sacro nel Medioevo e nell'epoca moderna 
Riconoscere i principali fattori del cammino ecumenico e l'impegno delle Chiese e comunità cristiane per la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato 
CLASSE III
Conoscenze
Abilità
La fede, alleanza tra Dio e l'uomo, vocazione e progetto di vita 
Fede e scienza, letture distinte ma non conflittuali dell'uomo e del mondo 
Il cristianesimo e il pluralismo religioso 
Gesù, via, verità e vita per l'umanità 
Il decalogo, il comandamento nuovo di Gesù e le beatitudini nella vita dei cristiani 
Gesù e la Chiesa nella cultura attuale e nell'arte contemporanea 
Vita e morte nella visione di fede cristiana e nelle altre religioni
Riconoscere le dimensioni fondamentali dell'esperienza di fede di alcuni personaggi biblici, mettendoli anche a confronto con altre figure religiose 
Confrontare spiegazioni religiose e scientifiche del mondo e della vita 
Cogliere nei documenti della Chiesa le indicazioni che favoriscono l'incontro, il confronto e la convivenza tra persone di diversa cultura e religione 
Individuare nelle testimonianze di vita evangelica, anche attuali, scelte di libertà per un proprio progetto di vita 
Descrivere l'insegnamento cristiano sui rapporti interpersonali, l'affettività e la sessualità 
Motivare le risposte del Cristianesimo ai problemi della società di oggi 
Confrontare criticamente comportamenti e aspetti della cultura attuale con la proposta cristiana 
Individuare l'originalità della speranza cristiana rispetto alla proposta di altre visioni religiose

HOME Home Page

Web Counter dal 1/5/1999 Visite dal 1/5/1999